Bonifica Serbatoi Interrati | Brescia

bonifica serbatoi brescia

Bonifica Serbatoi Brescia

La bonifica serbatoi impedisce la fuoriuscita di inquinanti e sostanze pericolose, che tendono a corrodere le pareti e sono quindi disperse nell’ambiente. Il personale di Ambiente Pulito ripristina i serbatoi ed effettua tutti i test di sicurezza finali per prevenire il verificarsi di rischi ambientali.

Gestione della bonifica serbatoi interrati e fuori terra

I clienti con serbatoi di stoccaggio fuori terra o serbatoi di stoccaggio sotterranei che vanno dalle cisterne per il gasolio per abitazioni a cisterne da più da 30.000 litri si affidano ad Ambiente Pulito per gestire i test di integrità e rimozione delle cisterne a Brescia e Bergamo.

Ambiente Pulito ha completato con successo migliaia di progetti relativi alla rimozione di cisterne in più di 200 comuni in Lombardia. I servizi relativi alla gestione delle cisterne di stoccaggio possono includere :

  • Identificazione del serbatoio mediante ispezione visiva e revisione di documenti storici
  • Valutazioni del sito
  • Pulizia del serbatoio / decontaminazione
  • Test di integrità del serbatoio
  • Rimozione del materiale nel serbatoio
  • Sostituzione o rimozione del serbatoio
  • Indagini correttive su suolo e acque sotterranee

Bonifiche Cisterne nei grandi stabilimenti

Ambiente Pulito è una società leader nella bonifica di cisterne di grandi dimensioni presso importanti istituti nazionali a Brescia e Bergamo. Siamo equipaggiati con le più moderne attrezzature per l’aspirazione dei fanghi, il riscaldamento del prodotto raccolto e il lavaggio ad altissima pressione.

Rimozione e bonifica serbatoi interrati

A causa del rischio di contaminazione del suolo e delle acque sotterranee di una proprietà, i serbatoi di stoccaggio del gasolio e le relative tubazioni rappresentano una significativa responsabilità ambientale. I Serbatoi sotterranei a Brescia e Bergamo, sono stati utilizzati per immagazzinare benzina, gasolio, cherosene e olio combustibile per molti anni e sono soggetti a ruggine e perdite. I serbatoi con materiale combustibile sono considerati un rischio significativo per i proprietari di immobili, così come i potenziali acquirenti di proprietà che potrebbero non essere a conoscenza dei serbatoi abbandonati e privi di documenti.

Come si effettua la Bonifica serbatoi per riutilizzarli

Le operazioni di bonifica possono essere eseguite sia su cisterne sotterranee che fuori terra.

Il nostro personale effettua prima il lavaggio del pozzetto a passo d’uomo e viene aspirato tutta la parte di fondame presente all’interno del serbatoi.

Un nostro tecnico specializzato entrerà fisicamente nella cisterna con adeguata protezione ed eseguirà il processo di lavaggio e raschiatura delle pareti del serbatoi.

Il nostro tecnico controllerà quindi la presenza di eventuali crepe per sigillarle. Verrà aspirato anche gli ultimi materiali prodotti con la pulizia.

A questo punto viene effettuato un controllo con gli ultrasuoni per vedere l’integrità della cisterna e verrà rilasciato la certificazione per l’uso del serbatoi.

Inertizzazione dei serbatoi

Il risanamento di cisterne e serbatoi si conclude con la cosiddetta inertizzazione, ovvero il miglioramento della sicurezza dei contenitori. Questo processo non comporta l’estrazione di serbatoi sotterranei e consiste nel riempire il serbatoio di materiali inerti, in genere terreno, ghiaia o sabbia. Le prove di tenuta conclusive sono eseguite con un particolare sistema ultrasonico non distruttivo.

Test di spessore ultrasonico

Misurazione dello spessore della lamiera di serbatoi sotterranei e fuori terra tramite personale qualificato e certificato, mediante strumentazione a sonda.

Test di pressione

Prove non distruttive su cisterne che utilizzano sistemi ad ultrasuoni e successivo rilascio di apposita certificazione, con report tecnici e tabelle di prova.